$20Ricompensa K per suggerimenti su Brian come "prossimo" di Gabby’ offre contanti per info

Uno studio legale di TAMPA Bay offre a $20,000 ricompensa alla prima persona che fornisce informazioni che portano direttamente a trovare Brian Laundrie.

L'offerta arriva lo stesso giorno di un separato $5,000 ricompensa per informazioni simili era secondo quanto riferito messo da un individuo che ha descritto la famiglia Petito come sua “vicino.”

Uno studio legale offre a $20,000 ricompensa per la prima persona che offre informazioni che portano direttamente a trovare Brian Laundrie

Uno studio legale offre a $20,000 ricompensa per la prima persona che offre informazioni che portano direttamente a trovare Brian LaundrieCredito: disegno_bizzarro_ / Instagram
Boohoff Law offre il $20,000 ricompensa

Boohoff Law offre il $20,000 ricompensaCredito: Google

Giovedì è stato emesso un mandato per l'arresto di Laundrie, mentre il sospetto caso di omicidio che coinvolge la sua fidanzata Gabby Petito attanaglia la nazione.

Petito e Laundrie erano nel bel mezzo di un viaggio di quattro mesi attraverso l'America quando Laundrie tornò dai suoi genitori’ Casa in Florida a settembre 1 senza Petito, 22.

Un corpo scoperto domenica in un campeggio del Wyoming è stato successivamente confermato essere quello di Petito.

EMESSO GARANZIA

lavanderia, tuttavia, non si hanno notizie da martedì scorso, e gli ufficiali hanno perquisito la Carlton Reserve in Florida, dopo che la sua famiglia ha detto alle autorità che il figlio era partito per fare un'escursione.

Di giovedì, Legge Boohoff, PAPÀ. ha rilasciato una dichiarazione relativa alla sua ricompensa.

La dichiarazione letta: “Legge Boohoff, PAPÀ. sta offrendo $20,000 per informazioni che conducano direttamente al luogo esatto in cui si trova la persona scomparsa Brian Laundrie, una persona di interesse nel caso della 22enne Gabrielle 'Gabby’ piccolo.”

Le clausole incluse: “Una ricompensa sarà pagata una volta che l'agenzia delle forze dell'ordine investigativa fornirà la verifica scritta della legge Boohoff che una mancia ha contribuito a localizzare Brian Laundrie.

“Il premio autorizzato rimarrà aperto per due mesi a partire dalla ricezione della soffiata da parte delle forze dell'ordine inquirenti.

Leggi il nostro Gabby Petito live blog per le ultime notizie e aggiornamenti…

“Viene offerta una sola ricompensa. Questa ricompensa viene offerta alla prima persona che fornisce informazioni che conducano direttamente all'esatta ubicazione della persona scomparsa Brian Laundrie. Questa ricompensa non può essere divisa.”

Separatamente, Jerry W. Torres, secondo quanto riferito un berretto verde in pensione, pubblicato un video per restare che lui e sua figlia erano disposti a fornire a $5,000 per qualsiasi suggerimento che porti a un arresto.

Torres ha detto nel video: “Non riesco a immaginare la profonda perdita e tristezza del nostro prossimo, la famiglia di Gabby Petito, si sente adesso.

“Per favore aiuta il nostro vicino, la famiglia Petito, segnalando qualsiasi cosa relativa al luogo in cui si trova la persona di interesse, Lavanderia Cervello...”

Il suo tweet letto: “Io e mia figlia porgiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia di Gabby Petito. Offriamo una ricompensa di $5000 per suggerimenti che portano a un arresto.”

Jerry Torres ha anche pubblicato un video per dire che lui e sua figlia erano disposti a pagare $5,000 a chiunque fornisca informazioni simili

Jerry Torres ha anche pubblicato un video per dire che lui e sua figlia erano disposti a pagare $5,000 a chiunque fornisca informazioni similiCredito: Jerry W Torres/Twitter
Le autorità stanno continuando la ricerca di Laundrie, che è stato oggetto di un mandato di arresto federale giovedì

Le autorità stanno continuando la ricerca di Laundrie, che è stato oggetto di un mandato di arresto federale giovedìCredito: AP

Paghiamo per le tue storie!

Hai una storia per il team The US Sun??

Scrivici a exclusive@the-sun.com oppure chiama 212 416 4552.

Metti Mi piace su Facebook all'indirizzo www.facebook.com/TheSunUS e seguici dal nostro account Twitter principale su @TheSunUS