Boris esce davanti ai plotter di Pork Pie con una grande fetta di buone notizie sul Covid

BORIS Johnson ha combattuto ieri in una giornata di dramma straordinario, arrivando appena prima dei complottisti di Pork Pie.

Come mostra il grafico a torta BoJo dei nostri Sun Boffins, il demolizione di tutte le leggi Covid ha dato al Primo Ministro e alla nazione una bella fetta di buona notizia.

Il nostro grafico a torta mostra che la demolizione delle leggi sul Covid ha dato al Primo Ministro e alla nazione una grande fetta di buone notizie

Il nostro grafico a torta mostra che la demolizione delle leggi sul Covid ha dato al Primo Ministro e alla nazione una grande fetta di buone notizie

Un parlamentare conservatore di Red Wall ha disertato ieri al Labour e un anziano backbencher ha detto a Partygate Row Boris: "In nome di Dio, andare."

Ma i parlamentari ribelli non sono riusciti a imporre un voto di sfiducia immediato al Primo Ministro.

Backbencher Christian Wakeford ha lasciato in lacrime alcuni colleghi parlamentari del Muro Rosso passando da conservatori a laburisti pochi istanti prima delle domande del primo ministro..

E l'ex segretario alla Brexit e sostenitore di Boris David Davis si è infuriato con il signor Johnson ai Comuni: “Sei seduto lì troppo a lungo, per tutto il bene che hai fatto. In nome di Dio, andare."

Signor Wakeford, MP per Bury South: una stella guadagnata 2019 elezione – ha abbandonato la nave mentre effettuava un violento assalto a quello che ha definito il comportamento "vergognoso" del Primo Ministro.

Altri parlamentari principianti sono stati avvistati piangendo in un corridoio della Camera dei Comuni mentre le lotte interne dei Tory si intensificavano.

I più letti su The Sun

Il Cavaliere della Luna della Marvel & Annibale, l'astro nascente Gaspard Ulliel muore in un incidente sugli sci

FINE TRAGICA

Il Cavaliere della Luna della Marvel & Annibale, l'astro nascente Gaspard Ulliel muore in un incidente sugli sci

Alcuni parlamentari più giovani del cosiddetto Pork Pie Plot avevano fatto appello al signor Davis per una copertura per estromettere il PM con l'aiuto di parlamentari senior.

Temporaneamente travolto dalla bordata da un ex amico, Il signor Johnson alla fine ha risposto: “Non mi sono seduto qui abbastanza a lungo, niente di simile abbastanza a lungo a mio avviso.

Ieri sera c'erano segni di un esaurimento del complotto, che prende il nome da più di una dozzina di parlamentari incontrati nell'ufficio di Alicia Kearns, la cui sede di Rutland e Melton è la patria della produzione di pork pie.

I ribelli erano ancora a corto di raccogliere il 54 le lettere dovevano essere inviate a backbench 1922 presidente del comitato Sir Graham Brady al fine di innescare un voto di sfiducia al PM.

‘SICURO FINO ALLA PROSSIMA SETTIMANA’

Anche i peggiori nemici del signor Johnson lo hanno dichiarato al sicuro fino alla prossima settimana.

Il rapporto cruciale sulle feste di Downing Street della funzionaria Sue Gray non dovrebbe essere pubblicato prima di lunedì, dopo che l'ex aiutante numero 10 Dominic Cummings ha accettato di sedersi e testimoniare.

Ha detto un membro della cerchia ristretta del PM: “Nel fine settimana pensava di essere fottuto. Era totalmente infelice durante il fine settimana, detto, 'Questo è'. Ma siamo sopravvissuti un altro giorno".

La fonte ha aggiunto: «Se arriviamo a Sue, superiamo”.

C'erano segni che la defezione di Mr Wakeford avesse unito i conservatori arrabbiati e li avesse svegliati alla minaccia di un governo laburista.

Molti parlamentari stanno ora aspettando di vedere il verdetto del rapporto Gray prima di emettere un giudizio.

Un fedele ministro ha detto dei complottisti: “Hanno tutti perso la testa. Come pensano che un'aspra gara di leadership sia ciò che vuole il paese? È pazzesco".

Un grande ha detto che la defezione aveva "rimesso le persone insieme e dato a tutti una spintarella su chi fosse il vero nemico".

'HANNO TUTTO PERSO LA TESTA’

Hanno aggiunto: “Christian Wakeford ha fatto infuriare tutti. Ha fatto tutto sul Labour e ha fatto ritirare quelli traballanti: le lettere vengono sicuramente ritirate ora.

Il signor Davis è stato accusato di "tipicamente cattivo tempismo".

Una fonte ha detto: "Il suo momento Bruto lo ha visto pugnalarsi a un piede e infastidire tutti".

Ma non tutte le difese offerte per il signor Johnson sono state utili, con il backbencher Martin Vickers che dice che dovrebbero aspettare Gray perché "anche un serial killer ottiene la sua giornata in tribunale".

Ha detto un altro parlamentare anziano: “Le persone che gli urlano di andare non voteranno mai per noi. Non è facile per i nuovi ragazzi. Non hanno idea di quanto possa diventare disperato.

Alcuni conservatori ribelli hanno insistito sul fatto che si stavano avvicinando sempre di più al 54 lettere.

Il leader conservatore scozzese Douglas Ross ha detto che era diventato un giro sulle montagne russe poiché alcuni parlamentari stavano ritirando le loro lettere in risposta alle pressioni.

Il signor Davis, un tempo contendente alla leadership dei Tory, stava facendo eco a un attacco al Primo Ministro Neville Chamberlain in tempo di guerra a maggio 1940 del deputato Leo Amery con il suo go call.

Ha sbalordito i Comuni dicendo: “Ho passato settimane e mesi a difendere il Primo Ministro da elettori spesso arrabbiati. Ho ricordato loro il suo successo nel realizzare la Brexit, il vaccino, e tante altre cose.

“Mi aspetto che i miei leader si assumano la responsabilità delle azioni che intraprendono. Ieri ha fatto il contrario. Sei rimasto seduto lì troppo a lungo, per tutto il bene che hai fatto. In nome di Dio, andare."

Il leader laburista Sir Keir Starmer è stato un gallo-a-cerchio mentre ha accolto la nuova recluta, il signor Wakeford, sui banchi del lavoro.

Egli ha detto: “Come tante persone su e giù per il Paese, ha concluso che il Primo Ministro, il Partito Conservatore, si sono mostrati incapaci di offrire la leadership che questo Paese merita. Ogni settimana il PM offre difese assurde e francamente incredibili alle feste di Downing Street e ogni settimana si disfa”.

Ma il signor Johnson ha risposto alla defezione: "Il partito conservatore ha vinto Bury South per la prima volta in generazioni sotto questo Primo Ministro con un programma di unione, livellamento e consegna per il popolo di Bury South.

"E vinceremo di nuovo a Bury South alle prossime elezioni sotto questo Primo Ministro".

DIFESA APPASSIONATA

E il signor Johnson ha anche lanciato un'appassionata difesa del personale di Downing Street che ha preso settimane di fuoco per le accuse del partito.

Egli ha detto: "Durante la pandemia, le persone in tutto il governo hanno lavorato alacremente per proteggere il pubblico britannico".

Lo ha detto ieri sera la portavoce del signor Johnson: "Il Primo Ministro comprende la rabbia e il dolore che queste accuse in corso hanno causato in tutto il paese e in Parlamento ed è per questo che ha affrontato queste accuse dove è stato in grado di farlo e perché stiamo conducendo un'indagine per stabilire i fatti completi di ciò che ha accaduto."

Ha aggiunto che il Primo Ministro continuerà a incontrare i colleghi per cercare di calmarli, detto: “Il messaggio generale di tutti questi incontri è di concentrarsi su ciò che abbiamo offerto al Paese finora da quando siamo stati eletti, dalla realizzazione della Brexit alla registrazione degli investimenti nei trasporti e nelle infrastrutture locali, per affrontare questa pandemia senza precedenti.

"Abbiamo costantemente preso decisioni difficili che ci hanno portato a essere nella posizione in cui ci troviamo ora".

Christian Wakeford MP ha rassegnato le dimissioni dai Tories e si è unito al Labour

Christian Wakeford MP ha rassegnato le dimissioni dai Tories e si è unito al LabourCredito: AFP
Il leader laburista Sir Keir Starmer è stato un gallo-a-cerchio mentre ha accolto la nuova recluta, il signor Wakeford, sui banchi del lavoro

Il leader laburista Sir Keir Starmer è stato un gallo-a-cerchio mentre ha accolto la nuova recluta, il signor Wakeford, sui banchi del lavoroCredito: PAPÀ
Il partito laburista ha accolto la loro nuova recluta su Twitter

Il partito laburista ha accolto la loro nuova recluta su Twitter
L'ex segretario alla Brexit e sostenitore di Boris David Davis si è infuriato con il signor Johnson ai Comuni

L'ex segretario alla Brexit e sostenitore di Boris David Davis si è infuriato con il signor Johnson ai ComuniCredito: AP

'Riporta Frosty al numero 10’

SENIOR I parlamentari conservatori vogliono che Boris Johnson installi l'ex negoziatore per la Brexit David Frost per dirigere il suo staff No 10.

Martedì, i pesi massimi della Brexiteer hanno incontrato il Primo Ministro per chiedergli di "prendere in mano lo spettacolo di merda a Downing Street".

Vogliono che Lord Frost sia incaricato della cultura n. 10 dopo lo sgombero dei cancelli della festa.

Ha lasciato il governo il mese scorso per protestare contro le tasse elevate e l'agenda verde.

Uno dei migliori Tory ha detto: "Il Primo Ministro ha bisogno di un consigliere in tempo di guerra."

David Davis dice a Boris Johnson di dimettersi da PM, Tory più anziano a chiedere le dimissioni finora