Brian Laundrie cerca di essere più mirato mentre l'allevatore dice che NON è nella palude

Il poliziotto punterà sulla ricerca per trovare il fidanzato scomparso di Gabby Petito, Brian Laundrie, sulla base dell'intelligence, poiché un allevatore di bestiame ipotizza che potrebbe non essere nascosto in una riserva naturale di 25.000 acri della Florida.

Gli investigatori hanno setacciato la Carlton Reserve a Sarasota dallo scorso fine settimana dopo che il 23enne avrebbe detto ai suoi genitori che sarebbe andato a fare un'escursione.

Brian Laundrie è stato denunciato per la scomparsa a settembre 17 - settimane dopo essere tornato in Florida da solo senza la sua fidanzata Gabby Petito

Brian Laundrie è stato denunciato per la scomparsa a settembre 17 – settimane dopo essere tornato in Florida da solo senza la sua fidanzata Gabby PetitoCredito: Instagram @gabspetito
I poliziotti hanno perlustrato la Carlton Reserve a Sarasota, Florida per più di una settimana

I poliziotti hanno perlustrato la Carlton Reserve a Sarasota, Florida per più di una settimana
I passeggini della palude sono stati portati per assistere nella ricerca mentre i detective dell'FBI navigano su terreni difficili

I passeggini della palude sono stati portati per assistere nella ricerca mentre i detective dell'FBI navigano su terreni difficiliCredito: AP

lavanderia è stata dichiarata scomparsa a settembre 17 e i poliziotti devono ancora trovare Petito's fidanzato scomparso.

I poliziotti dovrebbero ridurre gli sforzi di ricerca nei prossimi giorni.

Josh Taylor, del dipartimento di polizia di North Port, ha detto a Fox: "L'FBI ora sta conducendo la ricerca. Mi hanno detto, sarà ridimensionato e mirato in base all'intelligenza.

"Speriamo che l'acqua si abbassi nelle aree di difficile accesso attualmente".

Gli agenti della NPPD saranno ancora coinvolti nelle indagini.

L'esperto allevatore Alan McEwen ha messo in dubbio che Laundrie si nasconda nella vasta Carlton Reserve.

Disse Fox News: "A meno che non abbia un sedere come un'anatra e possa galleggiare, non è lì dentro.

"Sono stato nei boschi dentro e fuori tutta la mia vita. Ho imparato molto nella mia vita, e una cosa che so è che nessuno sopravviverà là fuori per due settimane a piedi".

Leggi il nostro Brian Laundrie live blog per le ultime notizie e aggiornamenti…

Ma, McEwen non crede che Laundrie sia morta nel deserto perché non circolavano poiane.

Egli ha detto: “Qualsiasi cosa morta trovi nei boschi, guarderai in alto, vedrai le poiane volare come pazze.

“Niente poiane, nessun corpo è la mia teoria. E non ho visto nessuna poiana volare».

L'allevatore ha detto che Laundrie potrebbe essere ovunque mentre la ricerca per trovare Laundrie entra nel suo nono giorno.

La Carlton Reserve è un parco di 25.000 acri ed è casa di serpenti a sonagli velenosi, alligatori, coyote, e linci.

Nella riserva sono stati avvistati anche pantere e orsi neri.

È in giro 15 miglia dalle lavanderie’ casa a North Port.

Il filmato caricato su Twitter dalla polizia di North Port mostra squadre su passeggini di palude che navigano nelle paludi infide.

NESSUN AVVISTAMENTO

I poliziotti hanno documentato la ricerca mentre gli agenti sono stati sorpresi a guadare acque fangose.

Gli sceriffi sono stati fotografati mentre si muovevano lungo sentieri nel fitto sottobosco mentre trasportavano machete.

I poliziotti delle contee vicine stanno usando la tecnologia dei droni Dragonfish nel tentativo di trovare Laundrie, secondo WFTS.

Josh Taylor ha detto che la riserva naturale è “spietato a volte”.

Ha aggiunto: “Questo è un lavoro pericoloso per le squadre di ricerca mentre stanno guadando attraverso paludi infestate da alligatori e serpenti e sentieri allagati e piste ciclabili.”

Mark Burrow, un esperto di sopravvivenza locale, pensa che Laundrie lo sia “vivere all'inferno” se è in Florida natura selvaggia, Il Sarasota Herald-Tribune rapporti.

Ha avvertito che accendere un fuoco sarebbe stato “impossibile” a causa delle forti piogge che hanno colpito la riserva naturale nei giorni scorsi.

"VIVERE ALL'INFERNO"’

L'ex vice dell'ex sceriffo della contea di Los Angeles, Mike Hadsell, sospetta che Laundrie è "probabilmente non" nella riserva naturale.

In un'intervista esclusiva a DailyMail.com, Egli ha detto: "Posso stimare con precisione che stanno spendendo $200,000 un giorno in questa ricerca”.

Hadsell ha parlato con gli addetti ai lavori che perseguono Laundrie e secondo quanto riferito gli hanno detto che finora sono rimasti a secco.

Egli ha detto: “Ogni volta che si muoveva, soprattutto nel Carlton, lascerebbe tracce perché sprofondi nel fango.

“Ci sarebbero prove che qualcuno si è spostato da lì. E qualsiasi K9 lo raccoglierà.”

Afferma che non c'è stato odore di Laundrie o stampe.

Nel frattempo, due agenti dell'FBI hanno visitato i genitori di Laundrie’ a casa domenica e ha chiesto loro alcuni dei suoi oggetti che potrebbero aiutare con la corrispondenza del DNA.

Lo ha detto il loro avvocato di famiglia Steve Bertolino Fox News: "L'FBI ha richiesto alcuni oggetti personali appartenenti a Brian Laundrie per aiutarli con la corrispondenza del DNA e i genitori di Brian hanno fornito all'FBI ciò che potevano".

Gli agenti sono stati fotografati mentre uscivano di casa e portavano una borsa marrone.

RICERCA COSTOSA

Laundrie è tornata in Florida a settembre 1 – settimane dopo aver iniziato il suo viaggio attraverso il paese con la sua fidanzata di 22 anni.

La polizia ha sequestrato il camper della coppia a settembre 11 – il giorno in cui Gabby è stata denunciata come scomparsa dai suoi genitori.

Laundrie è stata nominata "persona di interesse" - giorni prima che poliziotti e detective dell'FBI trovassero i resti di Gabby al Grand Teton National Park, Wyoming.

Nel frattempo, gli sforzi di ricerca per trovare Laundrie sono stati intensificati dopo che è stato segnalato la scomparsa.

Cane il cacciatore di taglie da allora si è unito alla ricerca e ha detto che riceve telefonate alla sua linea di mancia anonima ogni due o tre minuti.

Egli ha detto: “Molte delle informazioni che ha ricevuto puntano all'Appalachian Trail.

“Se c'è un posto là fuori che sembra il più caldo, quella potrebbe essere la zona.

“Penso che sia abbastanza giovane, non un criminale esperto, ma qual è la sua più grande esperienza? all'aperto – questo è quello che sa fare meglio.

“Non credo che possa taccheggiare, vivere in fuga, vivere in hotel economici. Su uno a 10 probabilmente è un sei, rispetto agli uomini all'aperto e ad alcuni dei ragazzi che ho catturato.”

I post sui social media di Laundrie hanno rivelato che stava cercando forniture per un periodo in natura che potrebbero aiutarlo a sopravvivere per mesi.

He shared images of ways to pack a backpack and camping hacks to his Pinterest page in the months before he vanished.

Gabby’s best friend said Brian had the ability to survive in the wild for months.

Rose Davis told DailyMail.com: “So che ha vissuto negli Appalachi per quello che credo siano stati tre mesi, e lo ha fatto da solo, so I know he’s skilled at it.”

There have been several alleged sightings of Laundrie in Florida and Alabama but most have led to a dead end.

The nature reserve is renowned for its thick grasses and marshlands

The nature reserve is renowned for its thick grasses and marshlandsCredito: Volpe
Gabby Petito was reported missing on September 11

Gabby Petito was reported missing on September 11Credito: Instagram @gabspetito

Insider rivela NESSUNA prova di Brian Laundrie nella ricerca di paludi da $ 1,2 milioni & mancanza di tracce significa che "probabilmente non c'è"’

Paghiamo per le tue storie!

Hai una storia per il team The US Sun??

Scrivici a exclusive@the-sun.com oppure chiama 212 416 4552.

Metti Mi piace su Facebook all'indirizzo www.facebook.com/TheSunUS e seguici dal nostro account Twitter principale su @TheSunUS