Icona punk Hazel O'Connor in coma con "emorragia al cervello".’ dopo il crollo

L'icona PUNK Hazel O'Connor è stata portata d'urgenza in ospedale dopo essere crollata nella sua casa nel sud-ovest della Francia.

La star degli anni '80 è stata messa in coma dopo aver sofferto “un'emorragia al cervello”, suo fratello Neil ha confermato.

Hazel O'Connor è stata portata d'urgenza in ospedale dopo aver subito un grave evento medico

Hazel O'Connor è stata portata d'urgenza in ospedale dopo aver subito un grave evento medicoCredito: felci rossi
La pop star è entrata in coma indotto

La pop star è entrata in coma indottoCredito: Getty
I medici hanno scoperto che aveva subito un'emorragia al cervello

I medici hanno scoperto che aveva subito un'emorragia al cervelloCredito: felci rossi

La cantante degli Eighth Day che è stata trovata a casa sua a gennaio 9, è stata portata in ospedale e messa in coma farmacologico dopo che i medici hanno scoperto che aveva subito un'emorragia al cervello.

Condividendo un post sui suoi social media, ha detto Neil: “Questo è un annuncio importante sulla mia cara sorella, Cantante, Cantautore e attore, Hazel O'Connor.

“Domenica scorsa, 9/01/2022, Hazel è stata scoperta a casa sua nel sud-ovest della Francia e si è scoperto che aveva subito un grave evento medico.

“È stata portata al suo ospedale locale dove è stato stabilito che aveva avuto un'emorragia al cervello e che avrebbe dovuto essere trasferita in un grande ospedale dove le sue condizioni potevano essere monitorate in modo più efficace.

“La domenica le cose erano touch and go e il prossimo 24 ore determinerebbero come potrebbe andare la sua guarigione.

“È stata messa in coma indotto per circa 24 ore e ne è uscito lunedì sera e da allora ha mostrato molti progressi anche se, dicendo che, la sua guarigione richiederà un po' di tempo, ma è dura e risponde agli stimoli e alle cure.

I più letti su The Sun

Boris Johnson annuncerà se abbandonerà il piano B QUESTA SETTIMANA, No10 suggerimenti

A B O NON A B

Boris Johnson annuncerà se abbandonerà il piano B QUESTA SETTIMANA, No10 suggerimenti

“Sta ricevendo le migliori cure e ringrazio il servizio medico francese che si è preso cura di lei così bene.

“Anche un grande ringraziamento e apprezzamento vanno a Pete e Tony che erano sul posto per aiutare e sono stati il ​​mio collegamento per tutto questo tempo e mi hanno aggiornato quotidianamente sulle condizioni di Hazel. Grazie mille ragazzi.

“Così, Per favore, tutti pensieri positivi, vibrazioni, le intenzioni sono apprezzate.

“Avrà bisogno di pazienza da parte nostra e di se stessa. Ho già imparato che ha iniziato a mostrare la sua solita esuberanza.

“Ci sarà una notifica separata dalla direzione di Hazel per quanto riguarda le date del tour e gli spettacoli.

“Grazie per aver dedicato del tempo a leggere e per il tuo amore per la mia cara sorella.”

I fan si sono affrettati a offrire il loro supporto e a augurarle ogni bene con una scrittura: “Inviando ogni buon augurio.”

Un altro ha detto: “Inviando molta energia curativa ad Hazel Neil. Augurandole ogni bene, sono una fan da anni e spero che riesca a farcela e si riprenda rapidamente. Pensando a te e alla tua famiglia. Lei può farlo lo so. X”

E qualcuno ha scritto: “

Inviando vibrazioni positive all'adorabile Hazel. I suoi video su Facebook mi hanno intrattenuto durante il lockdown, una signora così speciale. I migliori auguri per una pronta guarigione”

L'icona degli anni '80 che ha recitato nel film cult Breaking Glass, aveva precedentemente affermato di essere stata aggredita sessualmente dal comico Benny Hill nel suo appartamento a Londra.

Di nuovo dentro 2017, il cantante ha detto che in 1976 si è offerto di lasciarla diventare una delle sue famose ragazze di Benny Hill poco vestite in cambio di favori sessuali.

Hazel ora si sta riprendendo in Francia

Hazel ora si sta riprendendo in FranciaCredito: felci rossi
La star con la sua band Magahype

La star con la sua band MagahypeCredito: Getty
Il cantante si esibisce al Park West di Chicago, nell'Illinois 1981

Il cantante si esibisce al Park West di Chicago, nell'Illinois 1981Credito: Getty