Momento scioccante gli squali saltano dal Mar Rosso e mordono il PIEDE del paracadutista

QUESTO è il momento scioccante in cui uno squalo salta fuori dall'acqua e morde il piede di un paracadutista, in un resort nel Mar Rosso.

Il filmato dell'orribile incidente mostra il parapendio in tandem, un giordano di 37 anni, in bilico sopra l'acqua quando lo squalo emerge improvvisamente e mastica la sua gamba.

Il parapendio tandem era sospeso sopra l'acqua quando lo squalo è balzato in piedi e lo ha morso a una gamba

Il parapendio tandem era sospeso sopra l'acqua quando lo squalo è balzato in piedi e lo ha morso a una gambaCredito: notizie FLASH
L'uomo è rimasto gravemente ferito nell'attentato di venerdì sera ad Aqaba

L'uomo è rimasto gravemente ferito nell'attentato di venerdì sera ad Aqaba

L'uomo è rimasto gravemente ferito nell'attentato di venerdì sera ad Aqaba, ed è stato portato d'urgenza all'ospedale militare Prince Hashem.

I medici lo hanno operato al piede destro, che aveva diversi tendini recisi e il muscolo strappato nell'incidente, oltre ad avere diverse ossa rotte.

In seguito è stato detto che era in condizioni stabili.

Mohammad Qatawneh, dall'Aqaba International Dive Center, ha detto ai media locali che gli attacchi di squali nel Golfo di Aqaba sono rari.

Parlando con Jordan News, Egli ha detto: "L'attacco dello squalo ha attirato molta attenzione dei media. sinceramente, ha spaventato molte persone, ma questo è qualcosa che può avvenire ovunque.

“A Karak, per esempio, ci sono serpenti e scorpioni, ma alla fine, non sono abbastanza pericolosi da spaventare le persone.

“mi sono tuffato per 20 anni ed è la prima volta che sento parlare di un attacco di squalo”.

Nonostante i commenti di Qatawneh, una barca è stata attaccata da uno squalo in un altro incidente domenica, appena due giorni dopo che il paracadutista è stato brutalmente morso.

Testimoni oculari hanno detto che nessun essere umano è rimasto ferito quando l'animale ha attaccato un motoscafo.

Di domenica, due giorni dopo l'attacco iniziale, il capo dell'Autorità della Zona Economica Speciale di Aqaba (seduto) Nayef al-Bakhit ha annunciato che si stava formando un comitato per indagare sui due incidenti.

Secondo i rapporti di Roya Notizie, il comitato rilascerà una dichiarazione su ciò che è accaduto dopo l'indagine.

Bakhit ha detto che ASEZA non era stata informata dell'incidente, né domenica sono stati avvistati squali nel Golfo di Aqaba.

Bakhit ha sottolineato che la Royal Jordanian Navy ha continuato a proteggere le spiagge.

Le attività turistiche e balneari ad Aqaba continuano normalmente, ha sottolineato.

Le notizie dei due attacchi arrivano dopo che un turista è stato sbranato da uno squalo nelle vicinanze, a Marsa Alam, Egitto, durante le immersioni con le creature alla fine dell'anno scorso.

Uno squalo longimano oceanico si lanciò al nec della donna tedescak e si è agganciato prima che gli istruttori la portassero via in salvo.

La vittima, 42, è stato aggredito durante un'immersione a Marsa Alam, che è famoso per gli avvistamenti regolari di squali sulla barriera corallina al largo.

Il filmato mostra il momento di panico mentre lo squalo affonda i denti nella donna e agita la coda mentre lei gira via.

Un istruttore vicino si avvicina per aiutarla a strappare lo squalo prima che finisca il breve filmato.

Il locale Masr Times ha detto che il coraggioso istruttore ha dovuto fermare lo squalo altre due volte mentre gli altri tre subacquei durante il viaggio sono tornati alla loro barca.

La donna tedesca ferita è stata portata in ospedale dove aveva punti di sutura per una grossa ferita alla spalla.

Una donna tedesca viene uccisa da uno squalo mentre si tuffa nel Mar Rosso – prima che gli istruttori la portino via in salvo