marcatori archivi: Madrid

La donna inglese "uccisa a colpi di arma da fuoco"’ nella ricca comunità di Madrid in apparente omicidio-suicidio

Una donna britannica è stata uccisa in un apparente omicidio-suicidio che ha coinvolto il marito in una ricca zona residenziale vicino a Madrid.

Il corpo della 59enne è stato trovato accanto a quello del suo compagno nel giardino della loro casa in una tenuta recintata nell'esclusivo Pozuelo de Alarcon, a ovest della capitale spagnola.

Una veduta di Pozuelo de Alarcón, dove il 59enne è stato trovato morto con ferite da arma da fuoco

Una veduta di Pozuelo de Alarcón, dove il 59enne è stato trovato morto con ferite da arma da fuocoCredito: Wikipedia
La polizia spagnola crede che la vittima sia stata uccisa da un partner in un omicidio-suicidio

La polizia spagnola crede che la vittima sia stata uccisa da un partner in un omicidio-suicidioCredito: Twitter/@Politica

La polizia crede che la vittima sia stata uccisa dal suo compagno, un 66enne locale ed ex pilota, prima che presumibilmente puntasse la pistola contro se stesso.

L'allarme è stato lanciato da una guardia giurata della tenuta intorno alle 14.30 ora locale di domenica.

La coppia trovata morta era sola nella proprietà in una zona chiamata Urbanizacion Somosaguas – una comunità recintata conosciuta come La Finca dove diversi calciatori tra cui Cristiano Ronaldo e Gareth Bale possiedono case.

Il ministro spagnolo per l'uguaglianza Irene Montero ha confermato che la polizia sta indagando sull'incidente come un caso di violenza domestica.

Ha scritto su Twitter: “Tutto il mio affetto e sostegno per la famiglia in questi momenti difficili”.

Hana Jalloul, portavoce del partito di sinistra PSOE nel parlamento regionale di Madrid, scritto sui social social: "ABBASTANZA. Non ci fermeremo finché non avremo sradicato la violenza di genere”.

Aggiunto un ufficio governativo istituito per combattere la violenza di genere: “Stiamo raccogliendo informazioni sull'omicidio di una donna nella provincia di Madrid in un caso sospetto di violenza di genere.

“Se i sospetti sono confermati, il numero di donne uccise in omicidi di violenza di genere in Spagna raggiungerebbe 17 nel 2021 e 1095 dal 2003”.

La portavoce del partito PSOE Hana Jalloul ha invitato il governo a fare di più per porre fine alla violenza di genere

La portavoce del partito PSOE Hana Jalloul ha invitato il governo a fare di più per porre fine alla violenza di genereCredito: Getty

Non sono stati rilasciati ulteriori dettagli sulla vittima britannica.

Pozuelo de Alarcon è il comune più ricco della Spagna.

La Fattoria, uno dei preferiti dai calciatori attuali e in pensione, nonché dai cantanti e dagli uomini d'affari, rientra nei suoi confini comunali.

COME OTTENERE AIUTO:

Women’s Aid offre questo consiglio alle vittime e alle loro famiglie:

  • Tieni sempre il telefono nelle vicinanze.
  • Mettiti in contatto con enti di beneficenza per chiedere aiuto, compresa la helpline della chat dal vivo di Women’s Aid e servizi come SupportLine.
  • Se sei in pericolo, chiamata 999.
  • Acquisisci familiarità con la soluzione silenziosa, segnalare abusi senza parlare al telefono, invece di comporre "55".
  • Tieni sempre dei soldi con te, compreso il cambio per un telefono pubblico o un biglietto dell'autobus.
  • Se sospetti che il tuo partner stia per attaccarti, prova ad andare in una zona a basso rischio della casa, ad esempio, dove c'è una via d'uscita e l'accesso a un telefono.
  • Evita la cucina e il garage, dove è probabile che ci siano coltelli o altre armi. Evita le stanze in cui potresti rimanere intrappolato, come il bagno, o dove potresti essere rinchiuso in un armadio o in un altro piccolo spazio.

Se sei vittima di abusi domestici, SupportLine è aperto martedì, Mercoledì e giovedì dalle 18:00 alle 20:00 01708 765200. Il servizio di supporto email dell'ente di beneficenza è aperto nei giorni feriali e nei fine settimana durante la crisi - messageinfo@supportline.org.uk.

Women’s Aid fornisce a servizio di chat dal vivo – disponibile tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00.

Puoi anche chiamare il numero verde 24 ore su 24 della National Domestic Abuse Helpline 0808 2000 247.